Benvenuti, oggi è mercoledì 12 dicembre 2018 - ore: 18.35
Logo Vittoria Colonna
LICEO VITTORIA COLONNA Istituto Statale di Istruzione Superiore - Arezzo
Telefono: 0575 20218 - Fax: 0575 23589 | ARPM03000B@istruzione.it  |  ARPM03000B@pec.istruzione.it
IL LICEO TEATRALE COLONNA E L’ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO NEI TEATRI DI NAPOLI, CON SPETTATORI ERRANTI

 

Il Progetto aGITE CONTEMPORANEE 2018 parte il 23 Marzo con la III E del Liceo Vittoria Colonna di Arezzo! Il progetto sostenuto organizzato da Spettatori Erranti, sostenuto Rete Teatrale Aretina , primo esperimento di stage di scuole superiori in contesti di spettacolo, prende avvio grazie alla collaborazione con il Liceo Teatrale "Vittoria Colonna" di Arezzo, unico in Italia. Il Liceo Teatrale Colonna è un'opzione sperimentale dell'indirizzo delle Scienze Umane: tutte le materie di indirizzo, tra cui la psicologia e la pedagogica, si sposano con l'innovazione dello studio del teatro. La prof.ssa Chiara Meozzi, insieme agli attori Amina Kovacevic e Ciro Gallorano, che guidano i laboratori teatrali, hanno aderito con entusiasmo all'iniziativa coinvolgendo la Terza E Teatrale. Il viaggio di Alternanza-Scuola Lavoro prevede per tre giorni della Reggia di Caserta e della città di Napoli con un programma denso di indirizzo teatrale: i colonnini faranno uno stage teatrale, conoscendo i critici teatrali più rinomati, sviluppando un proprio punto di vista attento e consapevole, seguendo il Festival Mann / Muse al Museo al Museo Archeologico di Napoli. Visteranno, inoltre, a FOQUS Fondazione Quartieri Spagnoli ONLUS, per poi conoscere i ragazzi della Cooperativa La Paranza che ha riaperto e gestisce le Catacombe di San Gennaro al Quartiere Sanità. Non mancherà una visita al Teatro San Carlo e al Teatro Mercadante,, ove avranno modo di parlare e di presentare ad altri liceali la loro esperienza di Liceo Teatrale, ove, insieme alle materie previste dal Piano di Studi delle Scienze Umane, si studiano in aggiunta la Storia del Teatro, la dizione, l'educazione dell'espressione scenica, ma anche la scenografia, il costume e la legislazione teatrale. "Rete Teatrale Aretina" ha creato con il Progetto Spettatori Erranti, con il sostegno del Liceo Colonna, una modalità innovativa di avvicinare un pubblico di giovanissimi al teatro: così gli alunni del Colonna testimonieranno Trasparenze il teatro come ricerca e come esperienza di vita: il teatro capace di far riflettere, far crescere l'alunno da attore e da spettatore, metterlo di fronte alla possibilità di crescita umana oltre che culturale, insomma un teatro che offre ai ragazzi la possibilità di fare esperienza di umanità.