Benvenuti, oggi Ŕ martedý 12 dicembre 2017 - ore: 02.19
Logo Vittoria Colonna
LICEO VITTORIA COLONNA Istituto Statale di Istruzione Superiore - Arezzo
Telefono: 0575 20218 - Fax: 0575 23589 | ARPM03000B@istruzione.it  |  ARPM03000B@pec.istruzione.it
PROGETTO BERLINO: LIBRO APERTO DELLA STORIA

La finalità principale del Progetto è la crescita personale degli alunni attraverso l'ampliamento della conoscenza culturale della storia e della storia dell'arte  (5ª sez. F-B-E), degli orizzonti culturali e dell'educazione alla comprensione e all'accettazione delle diversità. È quindi occasione di attività formativa e culturale, parte integrante della programmazione educativa e didattica della nostra scuola. La visita di Berlino è una visita affascinante soprattutto per la storia della città. Proprio per la sua storia, ma anche per la sua vivacità culturale, la capitale tedesca è diventata, a partire dagli anni Novanta, una meta turistica ambita molto frequentata. Vediamo quali possono essere i luoghi più interessanti da visitare durante una gita scolastica in questa città.
Alexanderplatz è la storica piazza dell'ex Berlino Est. E' uno dei luoghi più animati della città e deve il suo nome alla visita dello zar Alessandro I nel 1805. La piazza è circondata da alcuni famosi edifici, tra cui la Torre della TV: alta 368 metri, è l'edificio più alto della città e la sua sommità offre un magnifico panorama. La Piazza si trova nel quartiere Mitte, il centro di Berlino, che ricominciò ad essere tale dopo l'abbattimento del Muro.  La Porta di Brandeburgo  è il simbolo della Germania riunificata. È una porta neoclassica, dove hanno spesso luogo manifestazioni politiche. Il Reichstag è sede del Parlamento federale tedesco. È uno dei monumenti più visitati e dalla sua moderna cupola di vetro si può godere un bel panorama sul centro della città. Potsdamer Platz è un punto nevralgico della città, con cinema, bei negozi e palazzi; ospita il Festival Internazionale del Cinema di Berlino. Il Checkpoint Charlie è uno dei posti di blocco che un tempo separavano le due zone della città ed è uno dei luoghi più frequentati dai turisti. Il Museo del Muro presenta le tappe storiche del Muro che per quasi 30 anni ha diviso la città tra la zona occidentale controllata dagli Stati Uniti e quella orientale controllata dall'Unione Sovietica.
Il Pergamonmuseum, che si trova nell'Isola dei Musei sul fiume Sprea, è uno dei musei archeologici più noti della Germania. Il suo nome deriva dalla città di Pergamo in Anatolia (Turchia) e presenta una vastissima esposizione. Il Castello Charlottenburg è uno dei migliori esempi di architettura barocca in Germania. Era la residenza estiva di Sophie Charlotte, moglie di Federico III, principe elettore di Brandeburgo. Il magnifico Palazzo è al centro di un vasto parco.